Bitonto,Passeggiata Antiracket





usuraracket

L’Associazione Antiracket di Bitonto assieme a tutto il Coordinamento regionale della F.A.I. organizza per martedì 29 dicembre, con inizio alle ore 10.00, una “Passeggiata Antiracket” tra le strade e le piazze più significative della città di Bitonto.

All’evento saranno presenti il coordinatore regionale, Cav. Renato de Scisciolo, il commissario dott. Maurizio Stefanizzi, il sindaco di Bitonto, dott. Michele Abbaticchio, l’assessore alla legalità, dott. Rocco Mangini, le forze dell’ordine rappresentate dal comandante dei Carabinieri di Molfetta, Cap. Vito Ingrosso, il comandante della Guardia di Finanza, Luogotenente Mario Perillo, il comandante della Polizia Urbana, Magg. Gaetano Paciullo e naturalmente il presidente e il gruppo unito di volontari dell’Associazione Antiracket di Bitonto.

Il percorso del corteo avrà come punto d’incontro e partenza via Repubblica (altezza Clip Oro, FEBA) e si snoderà per via Vitale Giordano via Beccherie Lisi, via Crocefisso, per terminare in via Calamita.

Durante la passeggiata i rappresentanti della F.A.I., delle istituzioni e forze dell’ordine coinvolgeranno in particolar modo i commercianti della zona e consegnando loro la vetrofania del progetto “Pago chi non paga” rientrante nel sistema del Consumo Critico della F.A.I., un chiaro segno distintivo per coloro che scelgono la strada della legalità e affinché anche i consumatori siano consapevoli che il proprio denaro speso non finanzierà organizzazioni illegali.

Le strade costituiscono, infatti, un punto d’incontro privilegiato, è qui che si salda il tessuto economico e sociale della cittadinanza ed è proprio da qui che parte l’attività di prevenzione dell’Associazione Antiracket in un contesto, come quello bitontino, costantemente minacciato da atti di illegalità.

Commenti

Commenti


Condividi