Corato, “I Ruoli delle Donne”. Rassegna cinematografica a cura della FIDAPA BPW Italy

CIAK FIDAPA primavera 2018 locandina

Cosa vuol dire essere una donna oggi e come si è arrivati a ricoprire ruoli diversi nella società dell’età contemporanea?

È questo l’interrogativo che si è posta la FIDAPA BPW Italy – Sezione di Corato nel corso della progettazione della 16a edizione della rassegna cinematografica “5 CIAK”, annualmente organizzata con la collaborazione del Cinema Alfieri.

L’evoluzione del ruolo della donna, con molti alti e bassi, ha raggiunto notevoli livelli ed oggi, pur non potendosi considerare conclusa, può ritenersi esaustiva e a tratti soddisfacente. Molto è cambiato: le donne hanno le stesse opportunità degli uomini e hanno raggiunto obiettivi, pur con molte lotte, anche all’interno dello stesso mondo femminile. Richiamando una citazione di William Shakespeare, scelta per rappresentare il fil rouge che lega i film proposti, “Tutto il mondo è palcoscenico: le donne hanno le loro uscite e le loro entrare e, nel loro atto, interpretano diverse parti”.

Le proiezioni si terranno ogni lunedì, a partire dalle ore 20.30, secondo il seguente ordine: La battaglia dei sessi (9 aprile); The help (16 aprile); The dressmaker (23 aprile); Vittoria & Abdul (7 maggio); Piuma (14 maggio).

La serata di apertura sarà a cura delle socie che hanno composto il gruppo di lavoro utile all’ideazione della rassegna: oltre alla presidente Maria Francesca Casamassima, la vice presidente Amelia Bovino, la segretaria Domenica Ferrara e le socie Rachele De Palma e Rosamaria Diasparra. Si ringrazia, inoltre, per la collaborazione l’artista Maria Luisa Antonelli, autrice dell’opera “La donna in rosso” visibile sulle locandine e sulle brochure, utilizzata per dare un “volto” alla donna d’oggi, che si guarda attorno, con fare passionale ed impegnato, e con non poche incertezze sul domani.

«A prescindere dalle capacità o dalle volontà – commenta la presidente Casamassima molti sono i passi che occorrono fare per arrivare ad una più completa parità di genere, dal settore lavorativo a quello economico e sociale. Ogni giorno, infatti, le donne, anche se più consapevoli e libere, devono ancora guadagnarsi il loro posto effettivo nel mondo, spesso alla ricerca di un equilibrio tra famiglia e carriera, che il più delle volte la società attuale non garantisce attraverso delle idonee politiche di conciliazione».

 

CIAK FIDAPA primavera 2018 locandina

Commenti

Commenti