Molfetta,Un weekend per don Tonino





locandina_30_novembre_s

La Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e l’associazione “Il Cammino di don Tonino” proseguono con proposte ed eventi. Sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre due appuntamenti nel nome del Servo di Dio. In particolare, sabato 30 novembre sarà presentata presso il Museo Diocesano, alle ore 18.30, la raccolta “Incontrarsi. Sui passi di don Tonino”. Domenica 1° dicembre si tornerà a camminare, recuperando la tappa annullata a causa delle sfavorevoli condizioni meteo. L’appuntamento è domenica alle 10.15 presso la Concattedrale di Terlizzi e, dopo la sosta al borgo “Sette Torri” per il pranzo a sacco, si proseguirà fino alla Concattedrale di Giovinazzo dove sarà celebrata l’Eucarestia alle 16.30. Al momento l’associazione ha organizzato due tappe di Cammino a cui hanno complessivamente partecipato oltre 300 persone della diocesi ed extra, il concerto dei Tamburellisti di Torrepaduli domenica 24 novembre che ha radunato numerosissimi spettatori, nonostante il repentino cambio di programma a causa della pioggia nelle ore in cui era prevista la 3a tappa, e sta provvedendo alla segnatura di tutto l’itinerario. Nel frattempo, il weekend in arrivo si annuncia intenso con i due eventi in programma. “Incontrarsi. Sui passi di don Tonino” è una delle due guide pensate per il Cammino, realizzata con il supporto della Regione Puglia nell’ambito del Fondo Speciale Cultura e Patrimonio Culturale, L.R. 40/2016 – art.15 comma 3. Appena l’intero percorso che congiunge Molfetta ad Alessano (avanzando fino a S. Maria di Leuca) sarà totalmente segnato, quanti si metteranno in cammino potranno lasciarsi accompagnare e ispirare dalle parole di don Tonino, la cui vita e missione pastorale ben si è intrecciata ai luoghi che ha attraversato. A queste provocazioni, si aggiungeranno indicazioni paesaggistiche, artistiche e logistiche contenute nell’altra guida (che sarà approntata successivamente). Presenterà la serata il Dott. Salvatore Petrarolo (Direttore di TeleRegione). Interverranno il Vescovo della nostra Diocesi Mons. Domenico Cornacchia, il Dott. Aldo Patruno (Direttore del Dipartimento del Turismo e della Cultura della Regione Puglia), don Ignazio Pansini e don Luigi Amendolagine (curatori della raccolta), Stefano Bello (nipote di don Tonino) e Miriam de Candia (direttore creativo dell’Agenzia di comunicazione OttopiuOtto). Corrado la Grasta e Vito Vilardi daranno vita a un reading musicale con la lettura di alcuni brani tratti dalla raccolta. Sarà distribuita una copia gratuita ai presenti, al termine della presentazione. Per partecipare alla tappa di domenica 1° dicembre, occorre iscriversi nuovamente, compilando il modulo presente sul sito www.camminodidontonino.it entro venerdì 29 novembre. Previsto il servizio navetta gratuito. Per ulteriori informazioni, rivolgersi all’indirizzo mail pellegrini@camminodidontonino.it o visitare le pagine Facebook e Instagram. Seguendo le pagine social è possibile restare aggiornati in tempo reale sull’intero progetto.

Commenti

Commenti


Condividi