Napoli,Danilo Vita chef “Emergente del Sud”2013

040613 (51) (Copia)

Si è conclusa martedi 4 giugno  la manifestazione Emergente Sud 2013, tre giorni di coinvolgenti cooking show suddivisi tra chef emergenti provenienti dal Sud Italia e pizzachef emergenti provenienti da tutto il territorio nazionale.

In questo gran finale  sono arrivati quattro bravi chef come Luca Abbruzzino, del ristorante Antonio Abbruzzino di Catanzaro , Giovanni Vanacore, dell’Hotel Romeo di Napoli, Danilo Vita de La Sommità di Ostuni e Mirko Balzano del Villa Assunta di  Mirabella Eclano.

L’estrosità e la bravura nella preparazione di piatti particolari da parte di questi giovani chef hanno messo in difficoltà (si fa per dire) una giuria molta attenta composta da giornalisti del settore enogastronomico.

Così,  alla fine di questa coinvolgente gara, ha conquistato il titolo di “Miglior Chef Emergente Sud 2013”  il pugliese Danilo Vita con queste due ricette “Profumo di Mandorla” e “Spuglia: Spugna di Puglia”.

In parallelo alla competizione dei chef,  si è svolta per la prima volta la gara “Miglior PizzaChef Emergente d’Italia” e che ha riscosso un notevole successo.

In finale  sono arrivati  sei concorrenti qualificati come: Toto Sorbillo della “Pizzeria Gino Sorbillo” di Napoli, Luca Maggioni  “dell’Enosteria Lipen” di Triuggio Monza e della Brianza, Armando Messina Cacialli della Pizzeria  “La figlia del Presidente”  di Napoli,

Valerio Piccirilli della Pizzeria “La Tonda” di Roma, Enrico Lombardi  della Famiglia Lombardi di Napoli e Antonio Pappalardo  de “La Cascina dei Sapori” di Rezzato.

Due sono i finalisti vincitori di questa edizione e sono:  Enrico Lombardi con una sensazionale pizza margherita e la pizza “Nando” a tema libero e Toto Sorbillo con una strepitosa margherita e la pizza “Pesto e pomodorini”anch’essa a tema libero.

Commenti

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>