SALERNO, GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO E DI ADDETTI AI LAVORI PER IL BRAND VIA DELLA SPIGA





IMG-20191128-WA0009
 Una location da favola ha incorniciato il primo salone internazionale di abiti e accessori da sera interamente Made in Italysvoltosi a Salerno. Grande successo di pubblico e critica ha riscosso la collezione primavera-estate 2020 di Marchesa, brand fondato dalla designer anglo-americana Georgina Chapman che con l’evento ha celebrato il suo debutto ufficiale in Italia.
L’evento, organizzato da Ifta-Italian fashion talents association in collaborazione con Ice Agenzia, Regione Campania e Cciaa Salerno, e con il patrocinio di CbI-Camera buyer Italia e del Comune di Salerno, si è tenuto il 22 e il 23 novembre a Salerno, all’interno della Stazione marittima Zaha Hadid dove 30 brand hanno esposto le loro ultime collezioni.
Di grande valenza dal punto di vista commerciale iniziativa infatti, durante la due giorni, gli espositori hanno incontrato buyer e distributori provenienti dall’Italia ma anche da Paesi esteri, come Cina, Usa, Corea e Giappone, tra gli altri.
La giornata del 21 si è conclusa con l’Exposition runway show, una sfilata che ha visto sotto i riflettori prima i look dei 30 marchi selezionati e poi le creazioni di Marchesa, special guest della kermesse. Una collezione a tutto glamour quella svelata da Georgina Chapman.
Grande soddisfazione è stata espressa per la riuscita dell’evento da parte del ceo di Via Della Spiga, Francesco De Gennaro che ha avuto modo di far conoscere ed apprezzare il suo brand anche a compratori stranieri e al pubblico qualificato presente alla sfilata.
Un mix di tulle, organza, popelin e pizzo, impreziosito da cristalli, piume e ricami handmade 3D, ha caratterizzato gli abiti dell’ospite internazionale. La designer ha immaginato una collezione dall’allure romantico e floreale, con una palette che ha spaziato tra nuance pastello fino a toccare colori bold come il fucsia, il rosso e l’ultraviolet. Abiti cocktail e da sera che vestono la donna eterea e sognante firmata Marchesa. Il brand newyorkese MARCHESA, la label creata da Georgina Chapman per i red carpet di Hollywood ha conquistato proprio tutti.
Nelle parole di Georgina Chapman la felicità e la gratitudine per averla accolta in Italia, in Campania e per averle fatto presentare la sua collezione in un luogo magico.
Via Della Spiga Milano è stata affiancata dalle creazioni di Bianca Gervasio, anche lei pugliese, che ha proposto i suoi accessori che hanno sfilato in passerella conferendo ulteriore glamour agli abiti chemisier ricamati a mano.
Il presidente di Ifta Roberto Jannelli  è già al lavoro per la prossima edizione che porterà con sé tantissime novità.
Anche Francesco De Gennaro è stato entusiasta per l’opportunità offerta al suo marchio, per il prestigio del nome che lo ha accompagnato e per le possibilità oltre frontiera che gli si sono prospettate dopo questa due giorni elegante  e di grande appleal.
Unire il nome di Via Della Spiga al brand di Marchesa inorgoglisce il ceo De Gennaro, vista l’eccellenza dei due nomi legati da questa partnership.
Il responsabile di produzione IFTA Eugenio Astore e il presidente Roberto Jannelli hanno fatto pervenire a De Gennaro i più sentiti ringraziamenti per aver preso parte alla prima edizione dell’Evening Dresses Show che ha avuto un riscontro positivo anche grazie alla presenza del suo brand  con le sue creazioni dallo stile unico.
Invitano quindi il ceo di Via Della Spiga a prendere parte alla prossima edizione e a tenerlo presente come vetrina di opportunità concrete e possibilità di contatti importanti. De Gennaro infatti ha contribuito a raggiungere l’obiettivo: raccontare la Moda Made in Italy nei suoi aspetti più autentici.                                          
 
                                             Paola Copertino

Commenti

Commenti


Condividi