Trani, CAVO FEST e il settembre in “special edition”

cavo-fest-settembre

Settembre si colora in musica con un’edizione speciale del Cavo Fest, (subterranean fest of electronic ambient music, digital arts and archaeology)  realizzata per l’Info Point turistico di Trani, come iniziativa del progetto di “animazione on site” finanziato dal bando regionale per il potenziamento degli info point regionali.  Un appuntamento affascinante per concludere l’estate in musica.

 

PROGRAMMA

Giovedì 14 settembre

Palazzo Palmieri c/o Info Point Turistico Trani

Piazza Trieste 8 (Zona Porto)

14 settembre
Ore 22:00
Sonorizzazione dal vivo delle opere della artista russa
Elena Romenkova (San Pietroburgo) 
a cura di Marco Cassanelli, con la partecipazione speciale di Deckard.

Marco Cassanelli featuring Deckard
Live Soundtrack for digital art screenings by Elena Romenkova

(techno dub – ambient – modular live synth – sound design)

PROGRAMMA
Data: Venerdì 15 settembre 2017
Luogo: Palazzo Palmieri c/o Info Point Turistico Trani
Piazza Trieste 8 (Zona Porto)
Come trovarci con google maps:
https://goo.gl/maps/HwJrhqRemzA2

Ore 21:00 Parte 1
Retrospettiva: Il primo strumento elettronico della storia (1919)
Lev Sergeyevich Termen  - aka – Theremin (nato il 27 August 1896 San Pietroburgo, morto il 3 Novembre 1993 a Mosca)
Proiezione del documentario “Theremin: An Electronic Odyssey” 
Lingua originale sottotitolato in spagnolo.
Prima data di uscita: 24 agosto 1995 (Stati Uniti)
Registi: Steven M. Martin, Robert Stone – Musica composta da: Hal Willner Sceneggiatura: Steven M. Martin – Nomine: Premio Huw Wheldon per programmi dal vero specializzati

Ore 22:30 Parte 2
Il Theremin dal vivo. Live concert dei
TEARS OF SIRENS

Fabio Properzi: voce, piano, chitarra, basso, cajon, pedale looper
Giulia Riboli: theremin, theremini, kaossilator, voce

Vivere i luoghi archeologici unici al mondo ed irripetibili, abitarli con cura, farli risuonare, ripensarli senza modificarli con le nuove tecnologie informatiche per le arti audio visive,
la musica elettronica ambient e la video arte si fondono in un unico canale di comunicazione col pubblico, trattando le tematiche della antropizzazione del territorio, del fragile equilibrio ecologico, della riscoperta del rapporto ancestrale con la terra.

Concerti, sonorizzazioni, workshops, ricerca fotografica e paesaggi sonori caratterizzano in maniera inedita siti archeologici e i luoghi della cultura.

Gemellaggi interculturali con artisti ed organizzazioni internazionali.
Musicisti ed artisti internazionali si esibiscono in concerti serali di musica ambient,  installazioni di video arte, altre attività pomeridiane correlate al festival prevedono approfondimenti, workshops tematici di fotografia, video arte ed informatica musicale.

Cavo Fest è ideato da Beppe Massara, organizzato e promosso dalla Associazione T.a. Rock in collaborazione di volta in volta con realtà associative e/o cooperative come la Xiao Yan, Turenum Pro Loco ed enti istituzionali come il Comune di Trani, Musei ecc…
al fine di valorizzare il patrimonio archeologico e culturale del territorio Pugliese, con Focus sugli Ipogei e sugli insediamenti rupestri.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

INFO: cavofest@gmail.com
tel.: 348 3823580

WEBSITE

 

Commenti

Commenti