Trani, “E poe…sia!”. Danza e pattinaggio si incontrano sotto un manto di stelle…

saggio-danza-angelabini-2017

Ritorna, come ogni anno dal 1980, lo show-must finale di danza e pattinaggio a cura della professoressa Angela Bini e Studio 50 con l’immancabile partnership di Città dell’Infanzia. Valori, emozione, pedagogia, cuore, determinazione … peculiarità che, insieme, danno corpo e vita ad un gruppo di farfalle pronte a spiccare il volo. Sarà la tappa finale di un percorso lungo e magico che ravvisa condivisione e spirito sportivo come principi cardine di una vita in cui è necessario rapportarsi e rispettare l’alterità dell’altro, senza competizione, senza differenze, senza divisioni, ma semplicemente credendo che la musica, l’armonia del movimento e i liberi riflessi di ognuno siano il valore aggiunto in grado di regalare sapore e colore all’esistenza. <<Tutte in scena sempre, nessuna esclusa, principiante che sia o meno esperta.>> – precisa Angela Bini – <<Tutte valorizzate e felici di esserci, di essere protagoniste di un sogno. L’ energia profusa da ciascuna di esse, è stata davvero poesia e lo sarà ancora, sui pattini che per me son pure scarpette di danza, e senza agonismo, sono espressione viva di quello che fuoriesce dall’ anima e dal cuore: la poesia del sentimento…nell’ armonia del movimento.>> Lo show sarà condotto dal coordinatore di cittadellinfanzia.it: Serena Gisotti. Domenica, 25 giugno, ore 20,30 presso “Sporting Club” – Trani, un nuovo sogno sta per raccontarsi sotto un magico manto di stelle.: “E poe…sia! Siano i tuoi passi fluidi come versi, pervasi di energia e poesia!”

Commenti

Commenti