Trani, LIONS CLUB PRESENTA IL BARATTOLO D’ EMERGENZA “SALVAVITA”

barattolo-emergenza-lions

Un barattolo può salvare una vita. Sembrerebbe strano ma parliamo davvero di un barattolo. Quante volte è accaduto di non poter soccorrere al meglio persone sole colte da malore per assenza di informazioni mediche? Questo alla base del service nazionale dell’annata Lions 2018-2019. Il dado è stato lanciato dal Lions Club Vado Ligure – Quiliano “Vada Sabatia”, che ha già applicato il progetto sul proprio territorio.

Il “Barattolo di Emergenza Lions“ prende spunto da un service già applicato in Inghilterra e in Germania, in particolare dal Lions Club di Butzbach.

“Il progetto prevede la distribuzione di questo barattolo, contenente l’anamnesi dell’individuo, alle persone più deboli: anziani, disabili che vivono soli, con possibilità di estensione a tutti i residenti. “Il Barattolo dell’Emergenza Lions” contiene una piccola scheda informativa con le comunicazioni più importanti per i primi soccorritori ed il personale medico che dovrà poi assistere il soggetto, scheda immediatamente reperibile perché posizionata nel frigorifero di casa (ambiente quasi sempre disponibile e protetto da fuoco, esplosioni etc.). La scheda contiene note sulle principali patologie, i farmaci assunti, le allergie, le persone di riferimento da chiamare ecc. Sulla porta di casa e sullo sportello del frigo vengono posti adesivi speciali (con logo Lions) che contrassegnano le famiglie aderenti al progetto. In maniera rapida, i soccorritori potranno cosi accedere a dati essenziali, specie in caso di persone ritrovate sole e non in grado di riferire su se stesse.” (www.lions.it )

Il progetto arriva anche nella città di Trani ed è stato presentato venerdì 14 settembre 2018, presso lo Sporting Club di Trani, dall’Officer Circoscrizionale Giovanna Cristiani Mazzola, del Lions Club Barletta Leontine de Nittis, congiuntamente alla relazione dell’Officers Nazionale Fiorella RobbaBarbèro, del Lions Club Vado Ligure in un incontro, organizzato da 2 zone, presiedute dal prof. Francesco d’Elia e dall’avv. Gianni Pica, con i rispettivi 8 Clubs, I Clubs organizzatori sono: Trani Ordinamenta Maris, Barletta Host, Leontine de Nittis, Bisceglie, Castel del Monte Host, Andria Costanza d’Aragone, Ruvo Talos e Minervino Boemondo d’Altavilla. Presenti anche OER Trani e Città dell’Infanzia, con intervento del Presidente – dott. Vincenzo Dibari, il quale, entusiasta per la valevole iniziativa, ha garantito sostegno ad essa ed impegno nella diffusione dei barattoli sul territorio.

Il costo del materiale di circa 1,00-1,20 €/barattolo sarà sostenuto dal Lions club, mentre la consegna dei barattoli prenotati avrà luogo nelle fasce sociali individuate, attraverso gli stakeholder locali, comune per comune. Il motto del service è “METTI AL SICURO LA TUA SALUTE

Il Barattolo dell’Emergenza dei Lions, avvolto in colori vivaci che possano trasmettere un messaggio di vita, entreranno, quindi, nelle case dei cittadini più fragili e regaleranno un abbraccio nella solitudine. Una nuova luce, una nuova speranza.

Volantino--scatola-bozza-001

Commenti

Commenti