Trani, UniTRE. I nuovi “over” in viaggio attraverso emozioni e parole

UNI-tre-cittadellinfanzia-1

Riparte la collaborazione attiva di Città dell’Infanzia con l’Università della Terza Età – Trani . <<Il viaggio nella letteratura italiana. Alla scoperta di sé>> , <<Emozioniamoci consapevol – mente>> , <<#SpeakEasy: comunichiamo in musica pop&gospel>> sono i percorsi che coloreranno di emozioni questo A.A. 2017-2018, all’interno di una programmazione didattica di tutto rispetto che include anche un tuffo alla scoperta dell’arte d’immagine . La formazione di valore mirata che regala riflessioni, sorrisi, emozioni e colore. Ogni lezione diventa uno scambio reciproco in cui universi, apparentemente distanti, si ricongiungono generando riflessioni e arricchimento continuo e costante. Didattica? No, è molto ma molto di più. E’ la ricerca di risposte a tanti quesiti che la vita ci rivolge quotidianamente, è un viaggio attraverso le parole, è riscoperta di se stessi e degli altri come “compagni” di vita. Condivisione di esperienze e barlumi di straordinaria vitalità sono i cardini di un dialogo tra generazioni che blocca il tempo e lo spazio e ricostituisce un’esedra di sentimenti e riflessioni. Tanto da insegnare ma anche da imparare di fronte a questa generazione di “grandi” che conserva in racconti e pensieri un universo di straordinarietà pronto a divenire autentica luce nella tempesta. Fortemente cercata e desiderata, ancora una volta, dal prof. Gaetano Attivissimo, la squadra di Città dell’infanzia riparte in pole position per dare il via ad un nuovo anno accademico di crescita umana. I nonni sprint e le parole che toccano cuore e anima in un percorso di irrinunciabile emozionalità. Pronti, partenza, via.

 

Commenti

Commenti