Varvaglione1921 premiata col massimo riconoscimento dal Gambero Rosso





MArzia Varvaglione

I Tre Bicchieri del Gambero Rosso alla Collezione Privata Cosimo Varvaglione Old Vines

Negroamaro ’17.
Un nuovo significativo successo che giunge in riva allo Jonio a celebrare la qualità dei vini
firmati dalla famiglia Varvaglione. Un premio che sottolinea come il lavoro di questa
azienda storica, che si appresta a festeggiare i cento dalla sua costituzione, sia fondato
sull’alta qualità dei prodotti trasformati e su una passione incredibile che è custodita nelle
mani e nella testa di chi è alla guida di un team ormai di rilevanza internazionale.
Soddisfatto e palesemente emozionato Cosimo Varvaglione alla notizia di questo nuovo
riconoscimento. In particolare questo premio giunge per un vino che ha per lui un
significato unico, che ha voluto celebrare con l’iscrizione del suo pensiero sulla
retroetichetta di queste bottiglie speciali. «Ogni uomo ha diritto di dedicare del tempo a se
stesso…io l’ho fatto così». È Cosimo Varvaglione che parla, anzi che lascia impresse queste
parole sui vini che portano la sua firma, la Collezione privata che nel Negroamaro e nel
Primitivo racchiudono una preziosa selezione che lo stesso patron dell’azienda ha voluto
realizzare. In questi vini c’è lo stile di Cosimo, c’è la sua visione del vino, c’è la sua cura
maniacale della vigna, c’è la sua visione del mondo enologico.
Nei giorni scorsi altre buone notizie sono giunte per l’azienda tarantina con le 4 Stelle di
Vini Buoni d’Italia che porta nell’olimpo dei vini il Papale, Primitivo di Manduria emblema
della filosofia aziendale nel mondo, e la Collezione Privata Cosimo Varvaglione Old Vines
Primitivo 2017; 3 Stelle per il Negroamaro della stessa linea e la corona per la Malvasia
bianca del Salento 12eMezzo 2019.
E infine, quasi a sancire la chiusura di un cerchio sulle scelte che sia a livello enologico sia a
livello commerciale stanno portando gradi riscontri, un nuovo premio anche per il rosato
da uve Primitivo, il riuscitissimo Idea che è stato selezionato dalla Guida “Rosa Rosati
Rosè” 2020 – 2021.

Commenti

Commenti


Condividi