Corato,Sviluppa il potenziale che è in te





images

Continua la serie di eventi culturali organizzati dall’Associazione Prasinus, impegnata da anni in eventi culturali sul territorio. Dopo vari convegni sull’alimentazione, psicologia e fisica quantistica l’associazione rispondendo alle numerose richieste dei suoi associati si indirizza verso la formazione. Nelle parole del presidente dell’Associazione Luciana Gramatica si percepisce la convinzione granitica che formarsi è fondamentale per sviluppare una mentalità vincente, trasformando, così, le paure e le convinzioni limitanti in straordinarie potenzialità di successo nella vita privata e lavorativa. Il convegno si terrà giovedì 19 Maggio alle ore 18.30 presso la Biblioteca Comunale di Corato, titolo del Convegno ad ingresso libero è “ Sviluppa il potenziale che è in tè – Viaggio alla scoperta dei tuoi talenti e delle potenzialità”.

Durante il convegno sarà spiegato e soprattutto fatto sperimentare come è possibile, attraverso delle semplicissime tecniche di rilassamento e di visualizzazione creativa, ottenere un concreto ed immediato miglioramento della qualità e degli stili di vita e come accedere al proprio campo energetico ed al proprio livello spirituale.
Si apprenderà anche come:
- gestire lo stress
- potenziare la salute ed evitare l’insorgenza di malattie psicosomatiche
- canalizzare le emozioni
- aumentare la concentrazione e la memoria
- sviluppare un corretto atteggiamento mentale positivo
- superare abitudini distruttive e sostituirle con abitudini più utili
- aumentare l’autostima

Il convegno sarà tenuto da Gino Tritto, responsabile per la Puglia dell’Associazione Italiana Professionisti Formatori, è istruttore di Dinamica Mentale Base,- esperto in Motivazione, comunicazione e Assertività, docente di Somatopsichica (doctoract en somatopychique)
E’ direttore dell’Ente Di Educazione Naturale – Istituto Somatopsichico. Ha presentato la Somatopsichica nel convegno intenazionale di presentazione di questa materia, tenuto nel 2001 nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Bari. L’università di Bari ha definito questa materia “Programma di Alta Formazione in Scienze Umane e Sociali”.

Commenti

Commenti


Condividi